Estemporanee

Estemporanee come le cose che passano per la mente, i pensieri che nascono da un fatto, da una notizia, da una lettura. Si collegano, naturalmente, a libri letti, storie ascoltate, immagini viste o cose già pensate. Libere da categorie predefinite esprimono solamente un punto di vista o un ricordo. Come pensieri in (relativa) libertà.

Rimedi vecchi e nuovi (30 marzo 2020)

Regole e ‘Buon Senso’ (24 marzo 2020)

Pensieri al tempo del Codiv-19 (23 marzo 2020)

Succede a Verona… NazItalia (27 giugno 2019)

Noa (5 giugno 2019)

Il Quarto Stato e il Primo maggio (1 maggio 2019)

’45 (25 aprile 2019)

Oceanix City e Balatran: il fantasy diventa realtà (23 aprile 2019)

Verona, 30 marzo 2019

Le coppie presidenziali (2 giugno 2017)

Ventiquattro maggio (24 maggio 2016)

Capodanno a Colonia (7 gennaio 2016)