Art Déco (II parte)

Art Déco (II parte)

La trasformazione dell’immagine femminile nello stile Déco, che la mostra di Forlì illustra nelle sessioni finali, è per me l’argomento più interessante. Ho ritenuto quindi di trattarlo  in uno spazio specifico, che è comunque di completamento alla I parte (qui) nella quale si comprende il significato che quel decennio ha avuto per lo stile italiano.
La ritrattistica e la moda sono i due ambiti che hanno dato risalto alla spigliatezza, alla leggerezza, agli ammiccamenti, ma anche alla consapevolezza, delle donne del ventennio del novecento. Continua a leggere

Art Déco (I parte)

Art Déco (I parte)

Uno dei periodi della storia che preferisco è quello degli anni Venti del Novecento. Una fase breve ma ricca di fascino esercitato, su di me, soprattutto dalle immagini femminili caratterizzate da leggerezza e audacia, femminilità e dinamismo nello stesso tempo, ben diverse da quelle dei secoli precedenti. Un decennio denso di novità, idee, stimoli, sviluppo, dopo la Grande Guerra che aveva sconvolto il mondo e ribaltato il modo di vivere. Una parentesi che si è richiusa con la grande crisi del 29; con l’avvento del fascismo in Italia e del Nazismo in Germania. Continua a leggere