Mio caro serial killer

“E un colpevole che non sia colpevole al cento per cento non piace mai al pubblico. Così come non piace una vittima che non sia una vittima al cento per cento. Se ci si mette a pensare dove comincia e dove finisce la malvagità si rischia di diventare matti. Ma non importa. In confronto alla freddezza e alla noia delle notizie sull’Unione Europea e l’andamento dei listini di borsa, una bella storia sanguinosa piena di passioni e follia è sempre un intrattenimento gradito”  Continua a leggere

Il morso della reclusa – Fred Vargas

“Ci sono tanti di quegli aspetti improbabili e irreali nella faccenda della nostra reclusa da sfiorare la fiaba […] Le fiabe sono per natura crudeli, è da questo che le si riconosce”  Continua a leggere