Julia Kristeva

“Lei è una dei cento più grandi intellettuali a livello mondiale e questo suscita non solo rispetto ma anche una certa curiosità cui si mescolano desiderio e attrazione”
(Samuel Dock) Continua a leggere

Nello sciame. Visioni del digitale

“Il medium dello spirito è il silenzio, che è chiaramente distrutto dalla comunicazione digitale.” Continua a leggere

Intelligenza e stereotipi di genere nei bambini e nelle bambine

È attorno ai sei anni di età, non prima, che le bambine assimilano il pregiudizio che i maschi sono più intelligenti e solo l’impegno può portarle ad una parità con loro. Una ricerca statunitense, pubblicata su Science il 27 gennaio 2017, ci racconta questo. Non è una novità ma ci conferma del persistere di pregiudizi e di forme culturali svantaggiose per le donne.
Sullo stesso tema ho ascoltato, qualche giorno fa, una trasmissione di Radio Tre che parlava di libri per l’infanzia e di come alle bambine vengano regalati libri di scienze in misura minore che ai maschi, riducendo così il loro campo di interesse. Continua a leggere

Whatsapp? Parliamone…

Questo scritto origina da alcuni incontri ai quali ho partecipato recentemente, come relatrice, con ragazzi e ragazze dai 14 ai 18 anni sul tema della dipendenza psicologica da social e videogiochi. Continua a leggere

Minori, bullismo e social

Oggi è la Giornata mondiale per la sicurezza in Rete, Safer Internet Day (SID), contro il bullismo sul web; problema che si espande a macchia d’olio e che, a parte questa giornata in cui se ne è parlato un po’, vediamo poi trattato solo nei momenti in cui si verificano episodi drammatici, come ad esempio suicidi di adolescenti fragili e incapaci di far fronte alle esclusioni o alle derisioni. Continua a leggere

Stepchild Adoption e Genitorialità

L’argomento che infuoca il dibattito sulle unioni civili riguarda la stepchild adoption, cioè l’adozione dei figli naturali del compagno/a nelle coppie omosessuali.
Le obiezioni che vengono portate contro l’omogenitorialità sono varie e tutte ipotizzano un rischio evolutivo di qualche genere per i figli. Le riassumo nei seguenti punti: Continua a leggere