Intelligenza e stereotipi di genere nei bambini e nelle bambine

È attorno ai sei anni di età, non prima, che le bambine assimilano il pregiudizio che i maschi sono più intelligenti e solo l’impegno può portarle ad una parità con loro. Una ricerca statunitense, pubblicata su Science il 27 gennaio 2017, ci racconta questo. Non è una novità ma ci conferma del persistere di pregiudizi e di forme culturali svantaggiose per le donne.
Sullo stesso tema ho ascoltato, qualche giorno fa, una trasmissione di Radio Tre che parlava di libri per l’infanzia e di come alle bambine vengano regalati libri di scienze in misura minore che ai maschi, riducendo così il loro campo di interesse. Continua a leggere